Formazione aziendale

Quanto è importante la formazione per un’azienda?

Molte imprese non si pongono questo problema, ma si tratta di un aspetto fondamentale.

La competitività, così come la tecnologia, è in continua crescita. Quindi, se il nostro obiettivo è di restare al passo con i tempi, è necessario evolversi assieme al mercato stesso.

E nella situazione odierna, formare i membri del proprio team è una pratica indispensabile per il mantenimento del successo.

Questo vale anche nel settore del marketing digitale, in cui l’aggiornamento e l’apprendimento delle tecniche più avanzate è all’ordine del giorno.

Ma come funziona la formazione? Quando è necessario farla? E per quale motivo ne abbiamo bisogno?

Come formatore ritengo necessario che i titolari d’impresa sappiano rispondere a queste domande, perché è importante capire il valore di un percorso formativo aziendale e in quale momento è realmente necessario investire su di esso.

Continua a leggere e scoprirai tutto quello che ti occorre sapere su come organizzare la formazione in azienda.

A cosa serve la formazione aziendale?

La formazione aziendale ha l’obiettivo di accrescere le competenze del singolo individuo e migliorarne la produttività per l’intera società.

Queste competenze possono essere più generiche (l’apprendimento della lingua inglese) oppure più specifiche e radicate, come il saper utilizzare un determinato software per la gestione delle campagne social a pagamento (se siamo nel ramo del marketing digitale).

Non tutte le aziende vedono un’utilità in questa pratica. Molte di esse la vedono solo come un semplice obbligo, una perdita di tempo che deve essere necessariamente fatta per disposizioni della regione o per altri strani protocolli.

Altre aziende non perdono invece l’occasione di istruire i loro dipendenti, richiedendo volontariamente di partecipare a corsi formativi altamente qualificati.

I risultati danno ragione a queste ultime, poiché le società più all’avanguardia del mondo considerano la formazione un aspetto indispensabile.

Ecco i vantaggi che si possono ottenere:

  • Migliora le competenze dei singoli individui
  • Favorisce una maggiore produttività per l’impresa
  • Incentiva il lavoro di squadra
  • Permette all’azienda di ampliare il proprio business
  • Consente di rispondere alle nuove e continue esigenze del mercato

Come organizzare la formazione aziendale?

Un’altra domanda sorge spontanea: se la formazione è così importante, perché molte aziende la considerano inutile?

La risposta è intuitiva. Perché non sanno come organizzarla! Esistono molti modi per istruire il personale, ma non tutti funzionano bene.

È importante identificare il metodo e il percorso formativo più adatto alle esigenze della propria impresa, altrimenti i risultati non saranno quelli sperati.

Ecco alcuni consigli che possono aiutarti a svolgere la formazione aziendale nel modo giusto:

  • Partecipazione: un corso formativo unidirezionale non favorisce la comunicazione, limitandosi semplicemente a bombardare i dipendenti di nuove nozioni da assimilare. Questo tipo di approccio si rivela poco efficace, perché tende ad annoiare e a non coinvolgere in modo attivo i partecipanti
  • Flessibilità: la formazione non deve essere standard. Deve rispondere alle esigenze degli individui, colmando eventuali lacune nel loro bagaglio tecnico o integrando altre competenze ad esso correlate
  • Continuità: l’accrescimento delle competenze non è un fenomeno isolato. Richiede costanza e impegno continuo. Non basterà un piccolo corso formativo ogni 2 anni! È necessario favorire questo processo in ogni momento grazie a libri, brainstorming e tutto ciò che aiuterà i membri del team a mantenersi aggiornati
  • Organizzazione: se tutti i dipendenti di un determinato reparto dovranno affrontare il corso di formazione, è importante organizzare i turni per evitare di avere l’intero reparto fermo! La pianificazione permette di affrontare il periodo formativo senza intaccare la produzione in modo significativo

Scegliere il corso formativo più adatto

Come puoi scegliere il corso più adatto alla tua azienda? Quali criteri entrano in gioco? Proviamo a rispondere a questa domanda:

  • Gli obiettivi: i traguardi che vuoi raggiungere con la tua impresa. Vuoi espanderti in un determinato settore? Devi collaborare nella realizzazione di un progetto particolare o specifico? È in corso un cambiamento che richiederà determinate competenze? Pensa al tuo business, a dove si trova e a dove arriverà. In questo modo saprai di cosa hai bisogno per arricchire le competenze del tuo staff
  • I tuoi dipendenti: quali competenze possiedono? Di quali avrebbero bisogno? Per prendere questa scelta, può essere molto utile avere un confronto diretto con loro. Sapranno dirti cosa può aiutarli a migliorare il loro metodo di lavoro
  • Il tipo di corso: esistono programmi formativi in aula, all’aperto oppure online. Devi scegliere quello più adatto alle tue esigenze. I corsi in presenza sono più dispendiosi e meno immediati di quelli da remoto, ma allo stesso tempo garantiscono un approccio più diretto, coinvolgendo di più i partecipanti
  • Il formatore: il corso più bello del mondo non ha nessun valore se chi lo spiega non riesce a trasmettere il messaggio. L’ideale è di incontrare il formatore designato e comprendere la sua esperienza e il suo approccio, così da capire se si tratta della persona giusta a cui affidare il corso formativo

Il corso di marketing digitale

Come hai compreso, la scelta dei corsi di formazione aziendale dipende dal tuo business.

Ma allo stesso tempo esistono argomenti e competenze di cui i membri della tua azienda non possono fare a meno!

Al giorno d’oggi, tutte le imprese si servono dei computer. Ma quando questo strumento era appena agli inizi, la sua introduzione nel mercato ha richiesto alle società di formare i propri dipendenti per comprenderne l’utilizzo.

È stato un processo globale. Ora chiunque sa usare un pc per scopi lavorativi.

Il marketing digitale sta seguendo lo stesso identico percorso. Da quando è emersa la sua importanza, sempre più aziende stanno imparando i meccanismi per gestire la loro figura online, che si tratti di gestire il profilo Facebook aziendale o di vendere prodotti direttamente dal sito web.

Si tratta di qualcosa che sta lentamente coinvolgendo chiunque, a qualsiasi livello. È evidente che la formazione digitale sia un corso indispensabile per una qualsiasi impresa.

Se non hai ancora introdotto questo tipo di corso all’interno della tua attività, il mio consiglio è di mobilitarti al più presto. Prima o poi anche la concorrenza farà la stessa cosa (se non l’ha già fatto!), quindi è necessario posizionarsi per primi per evitare di perdere tutti i clienti offerti dal web.

Nel caso avessi dei dubbi o volessi approfondire l’argomento, sarò lieto di aiutarti. Contattami e metterò la mia esperienza di formatore digitale al tuo servizio!

Banner consulenza Stefano